Come facciamo a misurare la banda tra due punti

Ritratto di admin

Per misurare la banda tra due punti remoti un ottimo strumento è iperf.
Si tratta di uno strumento client-server, che richiede quindi due punti un server (sistema che riceve) ed un client (stazione che spedisce), questo per semplificare la comprensione del suo funzionamento.

# wget http://downloads.sourceforge.net/project/iperf/iperf/2.0.4%20source/iper...

oppure
# apt-get install iperf

A questo punto avremo una stazione che riceve, definiamola in modalità server e una che spedisce in modalità client:

Sul server lanceremo il comando:

# iperf -s
------------------------------------------------------------
Server listening on TCP port 5001
TCP window size: 85.3 KByte (default)
------------------------------------------------------------

E' in ascolto sulla porta 5001, ma può essere modificata ovviamente,

Proviamo a misurare la banda tra due punti attraverso una LINEA ADSL 4 MB

Sul CLIENT (sistema che spedisce)

# iperf -c 193.33.99.246
------------------------------------------------------------
Client connecting to 193.33.99.246, TCP port 5001
TCP window size: 16.0 KByte (default)
------------------------------------------------------------
[ 3] local 192.168.17.211 port 48262 connected with 193.33.99.246 port 5001
[ 3] 0.0-10.0 sec 520 KBytes 425 Kbits/sec

Sul SERVER (stazione che riceve)

# iperf -s
-----------------------------------------------------------
Server listening on TCP port 5001
TCP window size: 85.3 KByte (default)
------------------------------------------------------------
[ 4] local 172.16.40.42 port 5001 connected with 77.43.53.62 port 48262
[ ID] Interval Transfer Bandwidth
[ 4] 0.0-12.0 sec 520 KBytes 354 Kbits/sec

Il dato ottenuto è compatibile con le prestazioni che tale linea dovrebbe avere.

Proviamo a misurare la banda tra due punti attraverso in una rete LOCALE

Sul CLIENT (stazione che spedisce)

# iperf -c 192.168.17.211
------------------------------------------------------------
Client connecting to 192.168.17.211, TCP port 5001
TCP window size: 16.0 KByte (default)
------------------------------------------------------------
[ 3] local 192.168.17.9 port 39285 connected with 192.168.17.211 port 5001
[ 3] 0.0-10.0 sec 105 MBytes 87.9 Mbits/sec

Sul SERVER (stazione che riceve)

# iperf -s
------------------------------------------------------------
Server listening on TCP port 5001
TCP window size: 85.3 KByte (default)
------------------------------------------------------------
[ 4] local 192.168.17.211 port 5001 connected with 192.168.17.9 port 39285
[ 4] 0.0-10.0 sec 105 MBytes 87.9 Mbits/sec

Il dato si avvicina a 90 Mbit/sec considerando che il test è stato condotto sua una ipotetica rete a 100 Mbit, risulta decisamente attendibile.

Conosce l'ipotetica banda a disposizione aiuta a valutare l'accuratezza del dato ottenuto. Eseguire più misurazioni in momenti diversi aiuta ad avere un'idea più precisa della banda reale passante tra i due punti.

Può essere utile eseguire in modalità dualtest, in pratica il test viene eseguito in modalità bidirezionale: